Patrizia

Il libro mi e piaciuto molto e sicuramente ha arricchito le mie conoscenze.Anche le meditazioni .sono chiare ed esaurienti.Spero in ulteriori approfondimenti.Le mie domande sono queste: quanto pensi sia importante la calma e il rilassamento durante la meditazione?Inoltre ho notato che altre meditazioni sono più misteriose ,forse più spirituali e meno razionali.Sopratutto quando l’insegnante e’ un monaco buddista .Mi spiego meglio.A me sembra che quando fanno meditazione entrano in trance. Cosa ne pensi?

Claudio

lo stato di calma e di assorbimento è spesso chiamato samadhi, da qui la parola samatha funzionale proprio allo sviluppo della calma, ne parlo anche nel libro. e’ uno stato della mente “alterato” rispetto a quello del chiacchiericcio mentale a cui ci siamo abituati, ma non è una trance intesa nel luogo comune del termine che il soggetto in questione sia assente, al contrario è molto consapevole

Barbara

Ciao! devo ancora finire di leggere il libro, perchè ho iniziato subito a praticare, come da te suggerito, ma per ora ho capito che è molto scorrevole, chiaro e semplice, pur essendo un argomento complesso! Avrei una domanda 🙂 E’ consigliata questa meditazione prima di dormire? Appena l’ho letto tutto, lascio anche io una bella recensione!

Claudio

complimenti per avere resistito (sei una delle poche)!

Si puoi farla anche prima di dormire, qualsiai ora è buona da una parte dall’altra potrai notare più difficoltà a rimanere concentrata in certi momenti.
per saperne di più ti rimando a questo articolo:
In quale ora del giorno è meglio meditare?

Grazie per la recensione sarà graditissima e utile anche a diffondere la meditazione

Linda

Ho letto il libro velocemente perché scorre e appassiona,sto cominciando a rileggerlo. Nonostante pratichi e insegni yoga da un po’ di tempo,mi è servito molto questo tuo approccio alla Vipassana, che resta la mia meditazione preferita. Ti faccio i miei complimenti per la semplicità con cui sai trasmettere il tuo sapere e la tua passione. Ciao Claudio 🙂

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *