La Soluzione Magica alla Felicità


La Soluzione Magica alla Felicità

 

Un intero training ricco di spunti che ti aiuterà a guardare alla realtà con gli stessi occhi di un essere “illuminato!”

Scoprirai i finti miti e le finte aspettative e potrai superarli installando in te il seme della “vera felicità”

 Scopri anche:

  • Gli inganni dei falsi miti
  • Perché è “Magica”
  • Perché nessun “Guru” può darti la “sua” felicità
  • La Pratica dell’immaginazione (Perché no?)
  • Cosa ha un “illuminato” (un essere felice) che tu non hai?
  • Il tunnel del nostro quotidiano
  • La luce dentro il tunnel
  • Il limite dei concetti (anche dei miei) e come puoi superarli
  • Perché non esiste un percorso migliore di un altro

 Guarda il video (durata 49 minuti) oppure scarica la versione audio:

Scopri subito i vantaggi della:

www.meditazioneperindaffarati.it

 

 come meditare

clicca qui per scoprire altro su questo argomento
Scopri altri approfindimenti successivi qui

11 thoughts on “La Soluzione Magica alla Felicità

  1. ci vorrebbe una meditazione anche per i non-indaffarati,per coloro che hanno troppo tempo libero,che non hanno niente da fare tutto il giorno tutti i giorni,per gli esclusi dal mondo del lavoro dalla vita sociale.non credi?

    1. Indaffarati non si riferisce solo a chi è sempre in giro qua e là ma chi ha la mente sempre indaffarata, anche se ozia dalla mattina alla sera.
      Conosco delle persone che si stancano a fare mille cose senza fare nulla e lo riconosco anche in me.

      La tecnica serve proprio a cercare una centratura mentre siamo occupati nelle nostre cose quotidiane: siano esse correre in giro, sia starsene a casa a oziare o stressati perchè non si trova lavoro.

      Siamo sempre indaffarati anche quando abbiamo molto tempo libero.

  2. Fai un grande lavoro, complimenti.
    ho incominciato ad essere affascinato dalla meditazione da qualche mese, io ho 15 anni, ma delle persone dicono che non è adatta ai ragazzi.
    posso sapere il tuo parere? 🙂

    1. la consapevolezza (prodotta dalla meditazione) fa bene a qualsiasi età, non a caso si insegna persino ai bambini, figuriamoci per dei ragazzi della tua età.

      La verità è che è raro che a 15 anni si abbia voglia di farla, ma se hai questa spinta ne trarrai solo molti benefici che ti rimarranno a vita.

      Complimenti a te!

  3. Molto bello questo articolo.
    Penso che il tema degli opposti (vita/morte, gioia/dolore, ecc.) sia centrale nella comprensione della vita; penso anche che sia il più difficile da comprendere per noi occidentali, dato che la nostra cultura tende a sostituire la riflessione su questi temi con la continua creazione di falsi bisogni da soddisfare. Anche il distacco dalle cose materiali è un tema che va contro la tendenza generale del mondo occidentale, in cui il valore delle persone viene misurato in base a quante cose si possiedono.

    1. Belle riflessioni Marco: si penso che per noi occidentali rappresenti un salto di livello rispetto al modo di pensare comune, per fortuna credo anche che basta volgere lo sguardo altrove, ampliando le vedute per percepire la “Magia” del creato e giungere ad una felicità più sottile ed ognipervasiva

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Post recenti