comandare i sogni e uscire dai pensieri negativi

comandare i sogni e uscire dai pensieri negativi

ciao oggi vediamo come i sogni ti possono aiutare ad uscire da un loop di pensieri negativi che sono ricorrenti..

Guarda il video – comandare i sogni e uscire dai pensieri negativi:

faccio un esempio io avevo un loop mi rendevo conto che avevo un umore sempre un po di sfiducia, di mancanza: mi mancava sempre qualcosa e sapevo che insomma questo senso  non mi aiutava a ad avere un atteggiamento costruttivo nei confronti delle cose.

Notavo che quando mi svegliavo la mattina ero di un cattivo umore di uno strano umore e poi andavo a dormire con quello stesso umore, e e così via, ma a un certo punto ho cominciato a fare un lavoro sui sogni..

ricordare i sogni

Il primo risultato tangibile era a ricordarmi sogni: io sono la classica persona che invece tendenzialmente non ricorda mai i sogni invece quando fai un lavoro sui sogni lucidi o non- la prima cosa che noti e che ti ricordi i sogni, ed è meraviglioso!

 tra i vari strumenti che nel percorso sul sonno e sui sogni che ho a mia volta appreso a usare, ce n’è uno in particolare, che ci aiuta a visualizzare molto molto bene i sogni e quindi te li ricordi molto bene!
E una delle cose che ho notato è che avevo sognavo cose in linea con quello che sentivo di giorno: cioè di giorno sentivo la carenza andavo a dormire di notte con un senso di carenza.
I sogni corrispondevano a questo stato quindi uno stato di sofferenza, pensieri negativi: mi svegliavo la mattina che avevo fatto delle esperienze nei sogni di carenza è normale che mi svegliavo quindi con quello strano umore.. poca voglia di alzarmi eccetera eccetera..
Ebbene capire anche quali tipi di esperienze io stavo facendo con i sogni, mi aiutano a capire il perché mi svegliavo in quel modo e ho deciso di volere intervenire e interrompere questo ciclo vizioso, per cui la mattina viziava e la notte, la notte viziava la mattina eccetera eccetera eccetera

comandare i sogni

Comandare i sogni uscendo dai pensieri negativiQuindi ho cominciato a comandare i sogni, a riprogrammare i sogni e uno degli strumenti che impareremo a fare ancora prima di arrivare a fare sogni lucidi.
Sognare Lucidamente (da onironauta) ci permette di riprogrammazione il sogno in diretta, ma noi possiamo fare questo comando sui sogni addirittura in differita: prima di addormentarci (o di riaddormentarci).
Questo ha cambiato già completamente il mio modo di svegliarmi la mattina, quindi mi svegliavo la mattina molto più di buon umore!
Va da sé che già questa cosa vale tantissimo perché se ci pensi noi siamo schiavi degli effetti che in oriente chiamano Karmici (da karma che è la legge di causa ed effetto).
Quando “cause e condizioni” producono degli effetti che a loro volta sono “cause e condizioni” di altri effetti e quindi interrompere questo loop, vederlo, interromperlo, sostituirlo con qualche cosa di più costruttivo, è stato già un meraviglioso risultato che mi auguro che anche tu possa scoprire!

Se vuoi saperne di più, il mio invito è quello di andare a curiosare sul corso del sogno consapevole cliccando qui

Clicca qui per un’articolo correlato dal titolo:  Sogno Lucido – esempio integrazione delle ombre e OBE

e clicca qui per scoprire i BENEFICI più evidenti: ovvero cosa ci puoi fare col “sogno Consapevole”!

e se vuoi valuta di fare il Corso Sogno Consapevole

 

clicca qui per scoprire altro su questo argomento
Scopri altri approfindimenti successivi qui

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *