Tecniche di Meditazione Zen

Condividilo con chi lo può apprezzare

Tecniche di Meditazione Zen

 scopri:

Tecniche di meditazione zen: un passo in più

 Com’è noto, amo molto l’approccio Theravada e soprattutto la meditazione Vipassana, ma nello Zen trovo il passo successivo, qualcosa di molto vicino alla Vipassana; anche se, tecnicamente, si manifesta in modo in po’ diverso.

Quali sono le differenze maggiori che si possono riscontrare nello Zen?

In particolare nello Zazen c’è un’enfasi sulla posizione; mentre io invito, se uno è scomodo, a muoversi (seppur con consapevolezza e non in modo meccanico), ci sono delle tecniche, e lo Zazen è tra queste, in cui la posizione è molto importante e bisogna mantenerla nel tempo: infatti la postura stessa è l’oggetto di meditazione. Continua a leggere Tecniche di Meditazione Zen

Meditazione Del Contare Il Respiro

Condividilo con chi lo può apprezzare

Meditazione Del Contare Il Respiro

 Guido chiede come funziona la meditazione del contare i respiri, se è adatta e se io la consiglio.

Leggi l’articolo o Guarda il video: meditazione del contare il respiro

 

In meditazione porre l’attenzione al respiro in generale, senza contarlo, ci aiuta a focalizzarci: se la mente vaga, dispersa nel mondo dei pensieri, non siamo nel qui e ora; perciò concentrarci sulla respirazione ci aiuta a ritrovare il momento presente.

Quando ritroviamo il qui e ora ritroviamo l’adesso e raggiungiamo un grande senso di pace, senza indugiare nei pensieri.

La tecnica è molto semplice: ogni volta che parte un pensiero, semplicemente e con pazienza, senza cacciarlo via e senza nemmeno crogiolarmici dentro, riporto la mia attenzione al respiro: questo mi fa concentrare e mi fa ritrovare la calma. Continua a leggere Meditazione Del Contare Il Respiro

meditazioni guidate per bambini

Condividilo con chi lo può apprezzare

meditazioni guidate per bambini

Come fare introdurre la meditazione ai bambini?

Prima di lasciarti ad un paio di meditazioni guidate per i bambini permettimi di fare un paio di osservazioni tanto per agevolare al meglio la meditazione ai bambini.

Innanzitutto complimenti per questo tuo desiderio il Dalai Lama dice:

Se ad ogni bambino di 8 anni insegnassimo a meditare, elimineremmo la violenza dal mondo nel giro di una generazione

e ci credo, tuttavia non sono uno di quei fanatici che ritiene che dobbiamo imporre ai bambini la meditazione.

I bambini sono irrequieti e se da una parte la meditazione gli fa davvero bene dall’altra dobbiamo ammettere che se ne stanno seduti sui banchi di scuola fin troppe ore per imporgli di stare fermi a meditare ancora e ancora.

Come fare allora? Continua a leggere meditazioni guidate per bambini