Meditazione Del Cuore

Condividilo con chi lo può apprezzare

Meditazione Del Cuore

 Carlo domanda: “In molti insistono sulla necessità di favorire l’apertura del cuore: esiste una meditazione specifica?

Come si fa la meditazione del cuore?”

La meditazione del cuore è una delle mie preferite.

Probabilmente esistono vari approcci, a seconda delle scuole; a me piace molto la pratica di benevolenza, la pratica di apertura del cuore: quella che favorisce la benevolenza, l’amorevolezza; quella che in lingua pali (l’antica lingua parlata dal Buddha) si chiama Pratica di Metta ovvero, appunto, “pratica di benevolenza” (gli inglesi traducono invece questo termine con “Loving kindness meditation”).

Su questa pratica ho realizzato un corso che ho intitolato “Meditazione della Pace Interiore” clicca qui per saperne di più: www.comemeditare.it/metta

guarda il video o continua a leggerne la trascirzione sotto

Continua a leggere Meditazione Del Cuore

Come Fare Ho’Oponopono

Condividilo con chi lo può apprezzare

Come fare HO’OPONOPONO

 Carlo chiede:

“Sono particolarmente interessato a capire meglio il mantra di Ho’oponopono. Secondo te è efficace? E perché? Lo consigli?”

Si, lo consiglio. Il mantra di Ho’Oponopono in italiano è questo:

Mi dispiace, Perdonami, Ti Amo, Grazie

Mantra-Ho'OponoponoÈ un ottimo mantra, e ha tutta una serie di implicazioni che adesso vedremo.

Questo mantra consta di quattro fasi, attaccate l’una all’altra, in un processo che comprende: “Mi dispiace”; “Perdonami”(alcuni dicono “Ti prego, perdonami”); “Ti amo”; “Grazie”.

Se ci pensi, queste quattro fasi sono un processo.

Ciascuna di esse ha delle implicazioni e, concatenate in questo modo, la sequenza acquisisce un potere particolare.

Io non ho ancora letto un libro, che mi hanno consigliato in molti, e che si chiama “Zero Limits” di Joe Vitale; in cui viene divulgato questo mantra delle zone oceaniche, di origine hawaiana, e parlo quindi per quello che conosco attraverso le mie conoscenze individuali.

Io l’ho fatto e lo trovo molto potente perché ciascuna di queste fasi ha una sua valenza significativa. Continua a leggere Come Fare Ho’Oponopono

Tecniche di Meditazione Zen

Condividilo con chi lo può apprezzare

Tecniche di Meditazione Zen

 scopri:

Tecniche di meditazione zen: un passo in più

 Com’è noto, amo molto l’approccio Theravada e soprattutto la meditazione Vipassana, ma nello Zen trovo il passo successivo, qualcosa di molto vicino alla Vipassana; anche se, tecnicamente, si manifesta in modo in po’ diverso.

Quali sono le differenze maggiori che si possono riscontrare nello Zen?

In particolare nello Zazen c’è un’enfasi sulla posizione; mentre io invito, se uno è scomodo, a muoversi (seppur con consapevolezza e non in modo meccanico), ci sono delle tecniche, e lo Zazen è tra queste, in cui la posizione è molto importante e bisogna mantenerla nel tempo: infatti la postura stessa è l’oggetto di meditazione. Continua a leggere Tecniche di Meditazione Zen