A me in meditazione succede che.. (cose strane)

[Voti: 2    Media Voto: 5/5]

A me in meditazione succede che.. (cose strane)

Spesso mi vengono dette cose del tipo:

Perché la meditazione mi fa questo effetto?

In meditazione mi succede questo, questo e quest’altro.. sono io che sono strano? Vero?

Quindi la meditazione non fa per me…Dovrei smettere..

Sembrano voler aggiungere

Proprio mentre realizzavo questo articolo mi viene detto qualcosa tipo:

“Mi succede una cosa sgradevole, quella cosa sgradevole si amplifica, in meditazione”

C’è chi mi dice dell’ansia prima magari non c’è poi, si mette a meditare e l’ansia appare.

C’è chi ha freddo in meditazione, c’è chi dice: “io smetto di pensare subito quindi come posso smettere di pensare in meditazione?” (beato lui aggiungerebbero in molti)..

Guarda il video (di circa 12 minuti) o continua a leggere sotto:

Continua a leggere A me in meditazione succede che.. (cose strane)

Come mantenere la costanza in meditazione

[Voti: 2    Media Voto: 5/5]

Come mantenere la costanza in meditazione

Ti do subito delle indicazioni su come mantenere la costanza in meditazione anche se nel Come Meditare Coaching trovi sin da subito un training specifico su questo argomento (del resto il Come Meditare Coaching è pensato apposta per favorire il supporto della meditazione nel tempo).

innanzi tutto quello che suggerisco di fare è:

prendi un impegno con te stesso

Se ti sei posto la domanda su come fare a mantenere la costanza in meditazione, evidentemente ci tieni e se ci tieni c’è un perché!

C’è qualcosa un quid che ti spinge: ecco cerca di scrivere su un foglio quanto è importante per te meditare.

Poi puoi prendere questo foglio o una sintesi di questo foglio e lo puoi appendere sul frigo, o in un posto dove ci passi e ti ci “casca” l’occhio in modo tale da ricordarti di farlo.

Come mantenere la costanza in meditazioneOppure se non ti va di dire i cavoli tuoi a chi gira per casa, potresti metterci semplicemente una frase tipo “medita” o l’immagine di uno che medita media per esempio.

Se vuoi puoi scaricare l’immagine qui di lato e stamparla:

Questi sono trucchi che ti aiutano a ricordarci quanto meno di meditare, la cosa migliore da fare è mantenere una pratica quotidiana.. ma ci arriviamo.. rimaniamo un attimo ancora su quell’impegno con te stesso..

Quindi prendi un altro foglio di carta oppure lo stesso e ci scrivi sotto (meglio sarebbe un altro foglio) e scrivi un impegno

un contratto con te stesso e in questo contratto ci scrivi qualcosa del tipo:

“ visto che so quanto è importante meditare per me, mi impegno a fare questa pratica quanto Continua a leggere Come mantenere la costanza in meditazione

meditazione camminata

[Voti: 1    Media Voto: 5/5]

meditazione camminata

Scopri:

  • Meditazione Camminata: i vantaggi rispetto a meditare da seduti
  • come fare la meditazione camminata
  • applicazione alla vita di tutti i gironi
  • la meditazione camminata in stile Thich Nhat Hahn
  • i 2 accorgimenti da adottare per usarla nel tuo quotidiano
  • e molto altro ancora..

Ciao Claudio, in molti mi parlano della meditazione camminata, funziona? è meglio quell camminata o da seduti? Mi spieghi come si fa? ciao Chicca

Guarda il video di circa 12 minuti o continua a leggere sotto:


Continua a leggere meditazione camminata

meditazione sonno – piano B

[Voti: 1    Media Voto: 2/5]

Meditazione, sonno ed insonnia 2

Piano B: Come usare la meditazione per dormire, per riaddormentarsi (la meditazione classica)

Dopo avere provato e riprovato a riaddormentarti (clicca qui per vedere come fare: meditazione sonno la soluzione A) e vedi che non ci riesci cosa fare?

Guarda il video (durata circa 12 minuti) e scopri anche 2 abitudi malsane che spesso usiamo prima di dormire e che incidono sul nostro sonno (allcune sono controintuitive):

Se hai provato più volte a fare questo passaggio al corpo, ovvero la meditazione per dormire body scan, in qualche modo ti rendi conto che non ce la fai.

Allora cosa fai? A quel punto ti alzi dal letto, vai a prendere un bicchiere d’acqua, fai la pipì, stacchi dal cercare di addormentarti per forza:

a quel punto è diventato uno sforzo mentale e rimani nella mente. Arrenditi un attimo all’evidenza che non riesci a dormire. Continua a leggere meditazione sonno – piano B