Pacificamente Episodio 11

Condividilo con chi lo può apprezzare

Pacificamente Episodio 11

Come trasformare i “difetti” (anche i tuoi) in “pregi” o risorse preziose

Ti piacerebbe scoprire delle risorse “nuove”? E se queste fossero proprio ciò che più “odi” di te?

Parleremo di ciò che non ci piace in noi (e negli altri) e cominceremo a vedere questi apparenti “difetti” con occhi nuovi. Grazie a questa intervista con Laura Menoni, esperta di Feng Shui e Benessere della persona (e non solo della casa come scopriremo presto), trasformeremo i nostri lati più bui -quelli che meno vorremmo avere-  in risorse preziose.

In questo episodio scopri:

  • La legge dell’ottava
  • Il rovescio della medaglia
  • Vedere come certe emozioni negative possono trasformarsi in risorse.
  • Una carrellata di “difetti” e la loro trasformazione corrispondente in “pregi”
  • Il processo alchemico: la trasformazione del piombo in oro
  • e molto altro ancora

Per questo puoi scaricare l’episodio cliccando col tasto destro del mouse qui: Pacificamente Ep.11

o se vuoi puoi trovarlo anche su Youtube cliccando qui: Pacificamente Ep.11

Clicca qui per iscriverti GRATIS (e ricevere aggiornamenti)

Clicca qui per andare subito ai COMMENTI

Clicca qui per scoprire come iscriverti ad iTunes

Dal podcast:

come trasformare i difetti in pregiFai pace con te stesso e anche con i tuoi difetti e con il mondo adesso!

In questo episodio grazie all’ intervista a Laura Menoni scopriamo come i difetti possono in realtà assumere una connotazione completamente diversa, fino a diventare delle vere e proprie risorse.

Laura ci ricorderà anche come la meditazione favorisce naturalmente questo processo.

quindi è un’ottima occasione per fare pace con te stesso e con il mondo adesso!

mi piace prima di cominciare con l’intervista, raccontarti una breve storia molto carina:

 

La storia del portatore d’acqua e dei due secchi.

C’era un portatore d’acqua che andava a prendere tutti i giorni l’acqua al pozzo per portarla probabilmente a casa sua.

Aveva un asta con un secchio da una parte e un secchio dall’altra. Ebbene uno dei due secchi era scheggiato, era crepato, e quando arrivava a casa puntualmente, il secchio rotto aveva perso metà del carico d’acqua.

Tutte le mattine lui continuava inesorabilmente sia con il secchio intatto, sia con il secchio rotto, ad andare a prendere l’acqua;

e tutte le mattine quel secchio si ritrovava metà vuoto.

Quel secchio si sentiva inadeguato, si sentiva inutile, si sentiva sicuramente minore all’altro secchio, che invece era aggiustato e che portava tutta quanta l’acqua che gli era stata affidata.

Un bel giorno, il secchio crepato si rivolge al portatore d’acqua e dice “io sono inutile puoi buttarmi via, non servono a niente.. Guarda: sono tutto crepato, perché conti ostini a a usarmi?

Il portatore d’acqua sorridente, gli dice: “io so benissimo che tu sei crepato, lo so da molto tempo, e proprio sapendolo ho fatto una cosa che forse tu non hai notato: ho messo dei semi al bordo della strada e grazie al fatto che tu sei scheggiato, questi semi sono stati continuamente innaffiati e la strada è piena di meravigliosi fiori, e questo lo devo a te!”

In questo episodio possiamo vedere come le nostre crepe ci permettono di far entrare la luce: proprio come dice il proverbio di Cohen: c’è una crepa in ogni cosa ed è da lì che entra la luce

8 “difetti” e la corrispondenza ad una “ottava alta”

Giudizio > Discernimento

Pietà > Compassione

Servilismo > Devozione

Menefreghismo > Neutralità

Possesso > Appartenenza

Orgoglio > Autostima

Reprimere > Dominare

Meccanicità > Regolarità

Il primo passo è l’osservazione (la meditazione): l’osservazione produce la consapevolezza, che produce conoscenza, che a sua volta porta alla saggezza che a sua volta a porta al discernimento.

osservazione > consapevolezza > conoscenza > saggezza > discernimento

Per rimanere in contatto con Laura Menoni:

puoi scriverle una email a: laura.menoni@gmail.com

oppure puoi visitare il suo blog: www.fengshuiblog.it

o la pagina facebook: www.facebook.com/laura.menoni.9

 

Se vuoi fare un corso di meditazione ti ricordo la Meditazione per Indaffarati 7 minuti al giorno per una vita serena e consapevole

Seguimi su INSTAGRAM pubblico spesso immagini evocative come questa accanto. Mi trovi qui: instagram.com/comemeditare/

 

Dì la tua e vai ai commenti
Clicca qui per andare subito ai COMMENTI

Lascia la tua email per rimanere aggiornato

E per essere avvisato delle prossime uscite del podcast








Per Rimanere Aggiornato
lascia la tua email


 

clicca qui per scoprire altro su questo argomento
Scopri altri approfindimenti successivi qui
Salvatore Sangani

Carissimo Claudio,
è la prima volta che ti scrivo e ti confesso che non ho mai scritto a nessuno sui social , sui giornali o altre cose del genere . Io sono una persona molto timida e riservata e non amo la notorietà.
Il motivo per cui mi sono deciso a scriverti , è la grande necessità dentro di me , di esprimerti tutta la mia riconoscenza per gli
insegnamenti che mi regali senza chiedermi
nulla in cambio . ho capito che sei una persona profondamente onesta , generosa e di grande correttezza morale . Tutto questo, ha fatto nascere in me una grande stima verso la tua persona.
Ma il motivo principale di questa mia lettera,
è quello di assicurarti il mio impegno ad inviarti montagne di vibrazioni ed energie positive , affinchè il tuo intervento riesca perfettamente senza alcuna difficoltà.
Se mi fai sapere la data dell’intervento, mi
impegnero in modo particolare in quella giornata.
Nella speranza di poter diventare tuo amico,
ti invio un cordialissimo salutone, carico di
tanta positività. Ciao Salvatore Sangani

Claudio

grazie Salvatore del bellissimo e partecipato commento e sostegno.

L’intervento c’è già stato mi aspetta un lungo periodo di convalescenza, la positività mi aiuta 🙂

grazie

marco (errarciforma)

ciao claudio,
sto per ascoltare questo undicesimo episodio che si preannuncia ricchissimo!
ma prima ancora di ascoltarlo ci tengo a farti gli in bocca al lupo per il tuo secondo intervento chirurgico.
come ho già fatto la volta scorsa ti penso con sincero affetto e ti mando vibrazioni positive!
che tu sia felice e che tutti gli esseri siano felici!
marco (errarciforma)

Ornella

Credo che questi lavoro e imeno che fai per te stesso e per le persone sia bellissimo c’è bisogno di messaggi di amore e condivisione soprattutto in questa era di violenze guerre e grande indifferenza. ….Ti dico Grazie di cuore, tanta luce per te che ti riscaldi nei momenti di difficoltà

Anna Maria

Grazie Claudio e Grazie Laura ,l’energia -dell’ottava- alta mi ha dato gioia ed entusiasmo e tutta l’intervista è stata, per me , fonte di grande riflessione per l’amorevole modo ,con cui è stata condotta.Grazie per i molti argomenti ,trattati con competenza e con amorevole condivisione.vi auguro ogni bene e tutto il meglio.
A Claudio invio un messaggio luminoso di guarigione di Bruno Groening ,maestro spirituale :-Quanto più bene accogliete in voi,tanto meglio vi sentirete e tanto prima tornerà l’ordine nel vostro corpo- un abbraccio di Luce ,di armonia e di infinite benedizioni . Anna Maria

Claudio

Bene Anna Maria mi fa piacere che hai colto questa energia tanto da provare gioia ed entusiamo! Prego è un piacere! e grazie a te per le benedizioni.

filippo

grazie a claudio e a laura meloni, la provvidenza vi mi è venuta incontro con questo audio, è da molto tempo che cerco di lavorare su di me seguendo vagamente gurdjieff, e mi sono stati utili questi consigli sull’ottava più alta. Claudio auguri sinceri di una pronta e definitiva guarigione assieme ad un abbraccio stretto !!

Mariagrazia Bolis

Non sono ancora riuscita a leggere ed ascoltare il post ma ci tenevo a farti gli auguri per il tuo intervento, ti auguro che tutto vada bene e ti riprenda presto. Grazie per i tuoi post che sono di grande aiuto anche se in questo periodo ho poco tempo per seguirti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *