Meditazione per Indaffarati: CONCORSO i benefici della meditazione

Condividilo con chi lo può apprezzare

Concorso : I benefici che voglio raggiungere con la “Meditazione Per Indaffarati”

Vorresti una corso intero gratis?meditazione_High School Student With Laptop by imagerymajestic

Un corso che puoi fare tutto subito, o come suggerisco, puoi diluirlo in 10 giorni?

Vorresti godere della pace e della gioia dei “grandi Guru” meditando anche per solo 7 minuti?

Sai che potresti trasformare momenti come mangiare o guidare la macchina o fare le faccende di casa in momenti di pace e di meditazione?

Chiudi gli occhi e immagina di potere avere tutti questi benefici GRATIS!!

Hai capito bene! Puoi avere il corso di “Meditazione Per Indaffarati” Gratis.
Come?

Semplice partecipando a questo concorso:

CONCORSO: Voglio i benefici della Meditazione

Ecco come funziona:

1) Immagina di avere acquistato l’accesso alla “meditazione per indaffarati”
2) Elenca tutti i benefici che potresti ottenere
3) Pubblica qui sotto, tra i commenti, i benefici che potresti ottenere convincendomi dell’importanza di ottenerli per te.

Ecco come scelgo i 3 vincitori:

Ebbene si ben 3 vincitori! (quindi puoi vincere facilmente anche tu)

Li sceglierò in base a come sei stato convincente.

Attenzione! ti chiedo di convincermi sui benefici non sul “pietismo”: mi spiego meglio..

“Me misero e me tapino” non aiuta ad entrare in una dimensione di liberazione, amo chi ha voglia veramente di fare qualcosa per migliorare se stesso e sceglie di essere “Protagonista della sua stessa vita”;

non chi si aspetta che tutto cada dall’alto dicendo “me lo devi dare perché sono un poveraccio” (anche perché con quella mentalità non funzionerebbe).

Ma è anche possibile, se ricevi le mie email, che ti chiederò una mano a decidere, ma di questo ti parlerò un’altra volta.

Quindi che aspetti?

Scrivi qui sotto il tuo commento dicendomi quali sono i benefici che puoi raggiungere grazie al primo ed unico corso di “Meditazione per Indaffarati”

il concorso dura pochi giorni: quindi Lascia il tuo commento adesso!

 

clicca qui per scoprire altro su questo argomento
Scopri altri approfindimenti successivi qui
marina isabel

Complimenti per il tuo impegno e la costanza nel nn mollare mai anche chi stenta ad acquisire delle buone abitudini o nn ha abbastanza fiducia o è troppo pigro!!!
Se il concorso è chiuso da tempo allora mi fermo qui,per me ho già molto,il resto arriverà!Buona vita a tutti!!

Saida

Salve, vorrei imparare a vivere nel presente lasciando il passato…vorrei imparare ad amarmi e a far sì che ciò che conta è quello che penso io di me stessa senza preoccuparmi di ciò che pensano gli altri.
Grazie

Nick

Io mi sento così vicino al passo della svolta che….non riesco mai a farlo e questo mi crea molto nervosismo e non fa altro che fagocitarmi in un vortice di aspettative e giudizi negativi su me stesso…Quando sono preso dai pensieri mi estraneo completamente dalle cose che sto facendo, anzi mi sembrano faticosissime ed inizio ad entrare in uno stato di disagio, per cui la mia unica ossessione è quella di non essere li e di potermi finalmente isolare e rilassarmi..io pratico yoga da qualche anno ma solo quando sono da solo e in silenzio!!!!Il mio problema è gestire le emozioni durante le fasi della vita quotidiana, dove non ho modo di fermarmi chiudere gli occhi ecc..il peggio è che non tollero questo lato di me, per cui avere una guida per meditare anche da indaffarati sarebbe un inizio della possibile svolta!!sarà dura ma avrò un aiuto..Dio come vorrei sparecchiare la tavola prima di riprendere a lavorare e pensare solo che sto sparecchiando la tavolaaaaaa!!!!!!!!!!!Ciao claudio e grazie di tutto!!

marcella

Ciao,
vorrei, con la meditazione, essere in risonanza con l’universo e far emergere dal profondo l’energia creativa che cova sotto le ceneri,
esprimere tutte le potenzialità.
Emanare e diffondere benessere.
Grazie per questa opportunità e un abbraccio a tutti i partecipanti.

Roberta

Caro Claudio,
innanzitutto voglio ringraziarti per questa splendida opportunità.
Da circa un anno ho intrapreso un percorso spirituale iniziato con la maggiore consapevolezza e conoscenza di me stessa (un percorso di psicotepia, che consiglio a tutti, a prescindere da problemi reali o presunti che pensiamo di avere) e proseguito con la lettura di libri sulla meditazione, sulla sincronicità (testi anche scientifici, in quanto sono un essere umano con una spiritualità in evoluzione ma allo stesso tempo possiedo una mente molto razionale!), sulla legge di attrazione, sulle tecniche di guarigione, sulle terapie alternative, chakra, reiki, sull’ecologia consapevole… Amo da sempre gli animali e ho molto rispetto per loro ma allo stesso tempo non ho mai nutrito piena fiducia negli esseri umani… ebbene, ora che mi rendo conto che siamo parte di un tuttuno, di una fonte di amore universale, questi confini si stanno a poco a poco allargando, sperando che un giorno arrivino addirittura a dissolversi… Facciamo tutti parte della natura e dell’amore cosmico, siamo tutti interconnessi, e questo è meraviglioso.
Ebbene, la meditazione è tra le pratiche che mi sta aiutando a espandere il mio amore, a me stessa e al prossimo, a non avere più confini nella mia mente, a renderla più lucida, a creare le sincronicità…
Nonostante tutto ciò mi rendo conto di aver bisogno di una guida. Volevo fare un corso ma trovare la persona giusta non è semplice, ovviamente. Intendo la persona giusta “per me”, ovvero quella con cui io mi possa sentire così a mio agio da poter riuscire a lasciarmi andare definitivamente, per poter sperimentare sempre con più chiarezza il benessere, la consapevolezza, la chiarezza mentale e la gioia che la meditazione, lo so, porta.
Spero quindi che la tua meditazione mi dia quella completezza che, con la pratica e la sperimentazione, nonchè con i libri (sempre utilissimi) sto cercando.
Un grazie di cuore.

Roberta

Claudio

ciao Roberta, se vuoi fare un per-corso segui qualcuno, per sceglierlo “ascolta il tuo cuore” lì sai già chi o cosa fanno per te. Non è detto che sia io e non c’è un percorso meglio di un altro in assoluto (neanche il mio nella sua unicità) ma c’è ne è uno meglio per te e solo tu (ascoltando il tuo cuore e le “coincidenze”) puoi saperlo

da parte mia ho 3 livelli diversi di percorso da offrirti:

1) questo blog (www.comemeditare.it) pieno di informazioni gratis sempre disponibili (e sempre in aggiornamento)
2) un corso completo (un pacchetto unico e completo in se: http://www.meditazioneperindaffarati.it)
3) un supporto con stimoli e coaching in abbonamento mensile per essere seguita nel tempo (www.comemeditarecoaching.it)

che tu sia felice, Roberta e che tutti gli esseri siano felici

Claudio

Bellissimi commenti molto belli e profondi è stato difficile per me dovere escludere alcuni. Avrei voluto premiare tutti, anzi lo sto facendo!!

Ho voluto premiare tutti gli inscritti alla mailing list che riceveranno comunque un dono via email: una fantasia guidata audio che permette di contattare le nostre più profonde aspirazioni.

I benefici sopra descritti da tutti i lettori sono effettivamente quasi tutti ottenibili con questo corso di meditazione per indaffarati(quasi: non tutti ad esempio non agisce direttamente sui Chakra ma per il resto sono azzeccatissimi!! Da qui anche la mia difficoltà a scegliere, meno male che in molti mi hanno aiutato con i “mi piace”)

Se vuoi anche tu avere questi benefici il corso sarà disponibile da lunedì 23/6/2014 anche per te (al momento con pochi euro rispetto al suo valore effettivo) su http://www.meditazioneperindaffarati.it

Mauro

Mi darebbe molta soddisfazione se la meditazione mi aiutasse a:
1. Mitigare e/o tenere maggiormente sotto controllo qualche piccolo problema fisico (esistono degli studi che provano dei benefici per diversi tipi di patologie … la mia è realmente una “piccola cosa”).
2. Aiutarmi a gestire meglio lo stress che accumulo in ufficio. (come la maggior parte dei miei colleghi, e probabilmente di tutti Voi)
3. Sviluppare un senso di benessere, sopratutto grazie a una maggiore consapevolezza.
4. Provare ad aiutare con qualche buon consiglio, o se ne sarò in grado anche più concretamente, chi so che ha delle necessità simili alle mie, invece di limitarmi a dire qualche buona parola, o a tentare di sdrammatizzare.

franca

vorrei tanto imparare a meditare per aumentare la mia consapevolezza ma soprattutto per entrare nel mio vero se’ e provare la pienezza dell’ IO SONO almeno una volta prima di morire
ciao a tutti

Tony

Sicuramente avrei maggiore consapevolezza e presenza. Potrei meglio vivere il momento ed avere maggiore equilibrio. Migliorerei inoltre maggiormente l’osservazione senza attaccarmi troppo agli eventi.

Daniele.C

Ciao Claudio,da all’incirca un anno a questa parte sto cercando a piccoli passi di migliorare me stesso,non solo per me ma anche per le persone che mi sono accanto.
Nella vita quotidiana di tutti i giorni è facile per ognuno di noi che sceglie un percorso che non è quello prestabilito dagli schemi già preposti da altre persone che percorrono i loro sentieri a volte (con una percentuale di materialismo che supera quella dello spirito),trovarsi in situazioni difficili che comprendono incomprensioni,scarsa fiducia in noi etc… tali situazioni ci abbattono e delle volte almeno nel mio caso mi fanno sfogare con persone al mio fianco che purtroppo non centrano nulla con il problema sorto o i nostri stress interni dovuti a impegni,contrattempi,etc…,questo mi o ci porta (per chi avesse tale problema)a renderci conto solo dopo lo sfogo (per esempio di nervoso) che abbiamo avuto,che quella persona che ci stava e ci sta a fianco mattina e sera per sostenerci non centrava nulla,ma noi comunque l’abbiamo messa al centro del nostro sfogo di negatività,per cui ci terrei a dire ciò,questo corso credo debba riceverlo chi ritieni tu da quello che senti e percepisci dentro di te,per quanto riguarda me posso anche non riceverlo al momento,perché sto cercando di utilizzare tutto il materiale che metti gratuito a nostra disposizione per migliorarmi e appena potrò in futuro se riuscissi a trovare un lavoro in questo periodo un pò complicato,comprerò subito il tuo corso per indaffarati,grazie ancora Claudio del sito e dei preziosi aiuti che tramandi,un saluto Daniele.

Gianluigi

Ciao,
ho iniziato la meditazione circa 6 mesi fa, anche ascoltando i tuoi video su youtube.
Sto assaporando solo adesso dopo tutti questi mesi di perseveranza, circa 20-30 minuti tutte le sere che dedico a me, un inizio di GIOIA che non mi aspettavo.
Da un corso tecnico mi aspetto un’accellerazione ,una catapulta verso un livello più alto: vivere ogni secondo della mia vita,di un cittadino comune, il più sveglio possibile, non a tratti come ho sempre fatto ma bello sveglio, pieno di GIOIA . Vorrei imaparare ad afforntare paure ed accettare il dolore.
Insegnare quakcosa di utile alla mia famiglia.
Ciao
Gigi

Roberta

Buongiorno
Vorrei imparare a fare meditazione per tacitare la mia mente/ego composta da condizionamenti esterni e culturali che mi impedisce di fare programmi/scelte atte a Capire ed Accettare i miei desideri soffocati e camuffati dai “non devi e non puoi” e raggiungere la parte più profonda e vera di me, colei che di sicuro saprà dirmi cosa devo fare, in questa vita che spesso riconosco non essere MIA.
Grazie Roberta

Gianni

A livello “quotidiano”, riferito a cose banali, ho sempre provato il desiderio di..disperdere il fumo per poter prendere la mira. Mi spiego.
Troppe volte ci mettiamo degli obbiettivi, che puntualmente vengono sommersi da paure e dubbi che di concreto (in quanto ipotesi) non hanno nulla. Voglio imparare a mettere sul banco di lavoro queste paure e questi dubbi, analizzarne la loro reale consistenza ed incisività nella mia vita. E vedere fino a che punto siano realmente un “attrito” che contrasta la realizzazione di ciò che mi propongo. Naturalmente non è solo un fine egoistico, ma che riguarda tutte le relazioni interpersonali.

Dafne

Leggendo i commenti sopra, non solo ho ritrovato parecchi punti che combaciano coi miei, ma ne ho scoperti anche di nuovi! 🙂
Già il fatto che uno voglia meditare significa innumerevoli cose…dedicare del tempo a sé stessi, conoscersi, accettarsi e amarsi per quel che si è, trovare il proprio equilibrio (fisico, psichico, ecc), ecc…
Oltre a quello che giustamente è stato elencato da tutti, credo che la meditazione mi porterebbe i seguenti benefici:

1) MI FAREI DA CAVIA!
Eh sì, tipo cavia da laboratorio, finalmente mi studierei a fondo e porterei alla luce cose di me che neanche oso immaginare!

2) IL MIO CERVELLO E IL MIO CUORE FREQUENTEREBBERO LA STESSA SCUOLA DI LINGUA E COMINCEREBBERO A COMPRENDERSI (O QUANTOMENO A COLLABORARE)!
Ecco…già mi ci vedo! Io lì, con gli occhiali da vista e l’aria della professoressa paziente, pronta finalmente a far capire a questi miei due alunni (Cuore e Cervello) che la promozione di uno non significa per forza che l’altro debba essere bocciato!

3) PASSEREI DALL’ESSERE UNA PICCOLA ZOPPA (CHE TENDE A FAR ZOPPICARE ANCHE CHI GLI STA VICINO…PERCHÉ SI SA, CHI VA CON LO ZOPPO…), AL DIVENTARE LA NUOVA “USAIN BOLT” DELLA VITA!
Nuova campionessa della disciplina più impegnativa e, allo stesso tempo, bella dell’Universo: VIVERE LA VITA!
Niente podi, niente fama e notorietà, signore e signori! Solo la consapevolezza di vivere ogni giorno al 100% dei propri desideri e possibilità, arrivando così alla META (e gettando via quel bastone da zoppa che troppo spesso andava a infilarsi anche nelle gambe altrui!)!

Buona “corsa” a tutti!
DAFNE

Gabriele

Medito per liberarmi dalle aspettative del futuro e Medito senza aspettative di raggiungere e cercare qualcosa.
Medito per essere consapevole. Medito per lasciar scorrere le cose così come sono, come un pacifico corso d’acqua.
Medito perché la vita è ora; Medito perché una Vita inconsapevole è una Vita non vissuta nel suo pieno.
Medito perché la vita non sia solo quella cosa che accade solo quando non siamo occupati a fare altro.
Medito perché la meditazione è Pace, Rispetto per tutto e tutti, Amore.

Medito perché…

Medito e basta.

Matteo Charlie Ichino

Grazie al tuo sito ho avuto il mio primo incontro con la meditazione. Vorrei pero’ poter approfondire lo studio della mia mente per poter ottenere risultati ancora maggiori. Mi hai aiutato a riconoscere la profondita’ della mia mente; ora voglio potermela godere, poterla osservare mentre si evolve, senza giudicarla e senza interferire. Raggiungerei cosi serenita’, consapevolezza, e motivazione.

Mirko

Buongiorno, un corso di meditazione mi servirebbe:
1) a riprendere in mano la mia vita
2) aumentare il qui ed ora
3) nn di spendere le mie energie
4) aumentare mie difese immunitarie e la mia salute
5) riaffrontare lavoro con minore stress dopo periodo prolungato di assenza forzata
6) stare in armonia con ambiente e persone che mi circondano..
Un abbraccio

Antonella

“Se riesci a conservare il controllo quando tutti intorno a te lo perdono….Se riesci ad avere fiducia in te quando tutti ne dubitano, ma anche a tener conto del dubbio…Se riesci a sognare e a non fare del sogno il tuo padrone, se riesci a pensare e a non fare del pensiero il tuo scopo….Se riesci ad occupare ogni minuto che passa, dando valore all’istante inesorabile, tua è la Terra e tutto ciò che è in essa …” (R.Kipling) Desidero riuscire,attraverso la meditazione, a non perdere mai il contatto con la mia essenza più profonda…Desidero diventare chi sono davvero, non voglio essere ciò che faccio…

Elena

Io mi aspetterei:
– di riuscire a raggiungere livelli di meditazione più profondi, spegnendo la mia mente sempre indaffarata
– di riuscire ad amare di più me stessa per poi poter riversare l’amore all’esterno
– di riuscire a liberare il mio spirito dal mio corpo per provare a viaggiare nella dimensione astrale
– di riuscire a vivere senza giudicare
– di riuscire a cogliere segnali che l’universo mi invia per il proseguimento del mio cammino

Ciao
Buona giornata
Elena

Mauro

Salve, innanzitutto il mio interesse è sviluppare la consapevolezza ed acquisire sempre maggior sicurezza specie quando mi relaziono con la gente, e poi trovare la giusta serenita’ e sviluppare molto lo zen, cioe’lo spazio vuoto che c’e quando si passa da un pensiero a un altro
Ciao
mauro

mario

Mi piacerebbe fare questo corso principalmente perché sono curioso. Voglio capire gli effettivi benefici. Faccio una vita tirata. Il lavoro è frenetico e logorante, pieno di conflittualità. Si, mi piacerebbe trovare la giusta serenità. Poi generalmente quando mi appassiono a qualcosa che mi piace e mi da utilità vado avanti.
Ciao
Mario

chiara

Trovare la “Pace” quella vera inattaccabile e pura, quella che ci ha lasciato il nostro amato Gesù e purtroppo così difficile da raggiungere a causa della confusione in cui viviamo.
Secondo me quando raggiungi questa Pace hai trovato tutto…
Grazie dell’opportunità
Chiara

Marina

Ciao Claudio,
i tre benefici che mi impegnerò ad ottenere se potrò seguire il corso sono:
1. Amarmi davvero e amare gli altri;
2. Riuscire ad accettare i dubbi e le incertezze e a prendere una decisione non forzata;
3. Vivere al 100% nel presente non rinunciando a sognare.

Ti ho convinto???
Grazie a presto
Marina

vanna

Con la meditazione vorrei poter entrare in uno stato d’animo leggero, dove tutto scivola , al posto dei pensieri una leggerezza che mi possa accompagnare con positivita e farmi vedere soluzioni che penso ci siano , ma vengono annebbiate da una mente pesante quindi difficili da vedere.

Oreste

Lo scopo e il risultato della meditazione è….la meditazione.

Non disturbarti a valutare la mia risposta è solo un saluto e un abbraccio affettuoso.
Oreste

maria

Primo beneficio: meditare con costanza
Secondo beneficio: mi affido e mi abbandono
Terzo beneficio: mi apro alla vita momento per momento e…………VIVO!!!!!!!!!!!!! quello che si presenta così com’è.
Grazie a tutti/e.

patrizia

Caro Claudio ho sempre pensato alla meditazione come ad una tecnica che oltre a migliorare il nostro approccio con gli eventi della vita e le persone che condividono il nostro cammino,ci fornisce gli strumenti per entrare in contatto con noi stessi,ci consente di intraprendere un cammino spirituale portandoci ad acquisire una visione più serena del nostro stare al mondo.Mi aspetto di essere più concentrata sul qui ed ora,per non passare il mio tempo a cercare le chiavi di casa(gli occhiali,il libro,il cellulare ecc…..),ma anche di imparare ad ascoltare con maggiore attenzione i preziosi messaggi e le intuizioni che arrivano dal mio mondo interiore.

Dalida

Voglio vivere il piú intensamente possibile questa vita e renderla unica. Voglio essere contento di quello che sono e come sono e voglio essere felice. So che si puó essere felici e so che si puó vivere non in balia dei propri umori. Per questi motivi, che sono anche obbiettivi, vorrei fare il corso di meditazione.

Carmela

1)vorrei più consapevolezza di me stessa
2)trovare il vero scopo della mia vita
3)mi piacerebbe aiutare gli altri a migliorare la propria vita
comunque vada grazie lo stesso

angelo spanu

Il beneficio maggiore è sicuramente quello di non interrompere il flusso meditativo per far sì che, introducendo elementi di meditazione nelle azioni quotidiane, lo stato di grazia ci accompagni per tutta la giornata, possibilmente senza interruzioni. E’ questo il risultato più difficile da raggiungere.
Il resto viene di conseguenza.
Proviamoci dunque!!!

Serenità a tutti.

Angelo

Clara

Leggendo i commenti sopra i miei,
direi che ci sono già 3 persone che hanno diritto alla meditazione per indaffarati 😉
Grazie Claudio

Anita

Ciao e grazie per gli arricchenti contenuti.

La meditazione per la mia anima, psiche e spirito è come l’aria per il mio corpo.
Indispensabile in modo ineluttabile.
Grata di questo strumento, ambisco a conoscere e utilizzare un corso di meditazione che mi solleciti
– maggior connessione multidimensionale con me, gli altri e il tutto.
– comunicazione ispirata, incisiva e carismatica con me, chi mi legge/ascolta e chi si affida a me
– potenziare e amplificare la mia amata triade: benedicenza, amorevolezza e gratitudine.

Infinite grazie e felice tutto a tutti voi.

Anita K.

Elisabetta

Salve a tutti, a me questa esperienza interessa per apprendere un metodo efficace di meditazione… per iniziare un percorso che mi porti a dilatare la mia percezione del presente ..a riuscire a dare alla mente l’opportunità di vedere in modo diverso la realtà… Non so se ci saranno de benefici o no … già l’esperienza è in se un insegnamento.
Corro su e giu incessantemente per tutti e tutto e finisco per non dedicarmi a me e per non riuscire a vedere nulla di quello che mi passa accanto.. credo sia importante per me ore trovare un metodo per riuscire a fermarsi magari solo per pochi istanti, allontanare il chiasso e sentire la mia voce ..
… imparare a prendere consapevolezza della mia espressione .. trovare quella vibrazione che mi appartiene che da tensione ai colori e alle forme e che posso riversare in un disegno .. il mio disegno .

un’opportunità così … non è da non perdere . grazie

Antonella

Vorrei avere maggiori benefici perchè:
1) non ho tempo per fare corsi lunghi, ma sento la necessita di trovare un momento per me.
2) ho necessità di avere un momento per me per avere maggiore consapevolezza e calma interiore per affrontare alcune difficoltà familiari di cui sono consapevole e che ho accetto di affrontare.
3) dalla mia calma interiore dipende di conseguenza la calma e la serenità di alcune persone della famiglia che dipendono da me.
4) credo fortemente nella crescita interiore che le difficoltà della vita ci danno, credo fortemente che le difficoltà della vita possono migliorarci invece di abbatterci, ma necessito di uno strumento utile come la meditazione per potermi aiutare a trovare la strada giusta e a mantenerla nel tempo.

carmen

Il mio obbiettivo è riuscire a vivere pienamente nel qui e ora, senza rinvangare il passato o preoccuparmi del futuro e riuscire a sentire tangibilmente in ogni azione quotidiana la mia vera essenza divina. Ormai sento che questa vita, o meglio, questo modo di vivere mi va stretto e anelo ad altro.

ANTONELLA

Maggiore: consapevolezza, calma, fantasia, creatività, gioia, attenzione, dinamicità, spiritualità, pazienza, allegria, osservazione, memoria, interazione, punti di vista per soluzione ai problemi, sonno ristoratore, disciplina, olfatto, udito, disponibilità, rispetto 🙂

mariele

Claudio caro,innanzitutto grazie per l opportunita’ che dai alle anime in cammino.Mi e’ bastato leggere alcuni commenti per capire che ci sono persone piu’ motivate di me.Non scrivero’ dunque che cosa aspettarmi da questo corso in omaggio(ogni tuo contributo e’ prezioso..sempre!)mi limitero’ a ringraziarti con la stima di sempre,avendo nel cuore la certezza che i tre vincitori non potranno che essere felici dopo la tua guida.Che tu lo sia ogni giorno .Ti abbraccio.Mariele

Davide

Mi piacerebbe seguire il corso per riuscire ad immergermi completamente nel l’impermanenza, per entrare nel flusso delle cose esistenti, liberandomi da passato e attaccamenti, proprio come ho scritto nella mia tesina di maturità, per poter rendere più felice me stesso e chi mi sta intorno

monica

io credo che se uno volesse veramente fare uan cosa non esiste il termine troppo indaffarati! io ad esempio non faccio sport perchè ho troppi impegni….ma risco a fare cose mplto più impegnativa …forse perchè in realtà non voglio fare sport?
Anche la meditazione non è cosi facile non ci appartiene per cultura , mettersi in contatto con noi stessi con la consapevolezza di sè non è una passeggiata.
Io vorrei fare meditazione perchè sono la tipica persona che rimugina anche la notte e perchè non ho conoscenza con me stessa. Sono riuscita a creare dei muri di difesa veramente alti!
Comunque il termine vorrei è già un limite forse è meglio VOGLIO
Ti ringrazio Claudio
un abbraccio
Monica

P.S. Aproposito mi interessa anche perchè stò facendo la tesi sulla mindfullness e le applicazioni cliniche…quindi provando l’esperienza sicuramente farei un lavoro migliore

filippo

Condivido e sottoscrivo tutto ciò che elenca marco.
Inoltre il mio grande desiderio è quello di percepire sincronicità e coincidenze (nulla avviene per caso) o più semplicemente vivere in armonia con quanto ti circonda; saper ascoltare ed essere capaci di percepire la voce divina che ti ispira le intuizioni (spesso di un’originalità sorprendente) e le azioni; rafforzare la mia volontà per mantenere nel tempo gli esercizi e le tecniche e le preghiere.
Questi sono doni e frutti di un’unione con il mio corpo, con la mia mente e con il mio spirito, spesso ci dimentichiamo di questa unità (che è il primo comandamento del decalogo, e quello nuovo di Gesù – amerai il prossimo come te stesso -) e viviamo una vita schizofrenica e dissociata…
grazie claudio per la tua semplicità, efficacia, costanza,disinteresse… un abbraccio

Matteo

Personalmente mi aspetto di vivere attraverso la meditazione con la stessa purezza e libertà che hanno gli uccelli. A tal proposito un passo del Vangelo recita più o meno così “…Guardate gli uccelli del cielo: non seminano, né mietono, né ammassano nei granai; eppure il Padre vostro celeste li nutre. Non contate voi forse più di loro?”. Questo per dire che troppo spesso noi utilizziamo il nostro valore aggiunto – la mente – per esasperare e rendere complicata la vita, mentre dovremmo viverla consapevolmente in ogni attimo: la meditazione credo mi aiuterebbe in tal senso.
Cordiali saluti.

Matteo

Elisabetta

hey there,
un corso di meditazione dovrebbe aiutarmi a:
Dedicare del tempo solo a me stessa perchè voglio apprezzarmi e stimarmi per tutte le cose belle che sono riuscita fare nonostante tutto e tutti
Imparare a dire di NO
Avere maggiore concentrazione
spingermi ad affrontare tempestivamente i problemi (fare quello che non vorrei fare)
smetterla di procrastinare l’inizio di un progetto che so già che andrà benissimo
Insomma mi aspetto una spinta positiva dentro di me
Felice giornata
Elisabetta

francesco

Vorrei poter gestire la mia mente, non farmi trascinare da sensazioni o fantasie ma essere un attento analista delle mie sensazioni e saper separare quelle reali da quelle immaginarie. Vorrei essere sereno e distaccato per poter affrontare al meglio gli “episodi” quotidiani e arrivare alla completa serenità interiore che ti può sollevare al di sopra delle miserie del quotidiano.
Francesco

marco

Buongiorno,
personalmente, mi aspetterei di ottenere benefici mentre svolgo le normali attività della giornata; in particolare mi piacerebbe ottenere:

1) maggiore soddisfazione e concentrazione nel lavoro;
2) maggiore calma e sicurezza nell’affrontare i problemi;
3) maggiore sensazione di “presenza” in quello che faccio;
4) maggiore pulizia mentale e concretezza;
5) maggiore rispetto per me stesso e per l’ambiente in cui vivo;

Aggiungo che l’ideale sarebbe per me, provare di aver passato una giornata piena; svolgendo appieno le mie funzioni, consapevole di aver utilizzato al meglio le mie capacità ed energie e di non aver sprecato tempo in inutili elucubrazioni mentali. Vorrei coricarmi ogni sera tranquillo e consapevole di aver utilizzato al meglio il tempo della giornata.

Cordiali saluti,

Marco

mariele

Claudio caro, sono tutti molto motivati.Non avrai difficolta’ a scegliere i vincitori.Io mi limito a ringraziarti con la stima e l affetto di sempre.Ti abbraccio

Giuseppe Lombardi

Importanti aspettative quelle di Marco , il mio augurio più sincero per la piena realizzazione di tutto ciò che ha espresso. Io non conosco la meditazione , mi piacerebbe quindi approcciarla , con la dovuta umiltà , per poter poi decidere di andare fino in fondo….!! Pino

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *